Responsabilità Medica: legge “Gelli” approvata al Senato, ora in seconda lettura alla camera 
Stampa invia ad un amico

In data 11 Gennaio 2017 l’Assemblea del Senato ha approvato il DDL 2224, recante “Disposizioni in materia di sicurezza della persona assistita e di responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie”.
Ora il provvedimento ritorna alla Camera, la quale, secondo Federico Gelli (PD), promotore del testo, rilascerà l’approvazione definitiva entro la fine di febbraio.

Molte le novità introdotte dal decreto, le quali riformeranno completamente la responsabilità professionale. 
 
Vi elenchiamo di seguito i punti più salienti del testo di legge, che sembrano essere pressoché definitivi:
  • Verrà introdotta l’assicurazione obbligatoria per le Strutture Sanitarie, sia pubbliche che private.
  • I requisiti della polizza per le Strutture verranno stabiliti da un apposito decreto.
  • La punibilità del professionista sarà esclusa qualora egli abbia seguito le linee guida o le buone pratiche clinico assistenziali.
  • L’azione di rivalsa la si potrà esercitare solo in caso di dolo o colpa grave.
Per leggere il testo completo cliccare qui.
 
RICERCA AGENZIA
Ricerca l'agenzia Assicuratrice Milanese più vicina a te: