Fitch migliora l'Outlook di Assicratrice Milanese 

 

Comunicato Stampa

Fitch migliora l'Outlook di Assicuratrice Milanese S.p.A. da Negativo a Stabile

confermando il rating IFS (Insurer Financial Strength) e l’IDR (Issuer Default Rating) a lungo termine della Compagnia assicurativa rispettivamente a 'BBB-' e 'BB+'.

  

 

Con un comunicato pubblicato in data 14 giugno 2021, l’Agenzia di rating Fitch ha migliorato l'Outlook di Assicuratrice Milanese S.p.A. da Negativo a Stabile, confermando il livello investment grade del rating.

Come per gli anni precedenti, la valutazione della capitalizzazione di Assicuratrice Milanese da parte di Fitch si esprime nel punteggio 'Extremely Strong', confermando la resilienza di Assicuratrice Milanese di fronte a particolari scenari di stress come le avverse condizioni di business legate alle conseguenze economiche della pandemia da Covid-19.

Fitch esprime per il terzo anno consecutivo giudizi particolarmente lusinghieri sia sugli ottimi andamenti tecnici ottenuti grazie alla specializzazione in nicchie di mercato come il settore della Medical Malpractice, core business della Compagnia, sia sulla solidità e redditività di Assicuratrice Milanese, sottolineando la prudente politica degli investimenti e la riduzione del rischio patrimoniale. Comunicato in pdf

La Società detiene un portafoglio altamente liquido, di cui circa il 70% è investito in contanti o depositi a termine e non ha alcun debito finanziario, elemento questo che Fitch considera positivo per il credito.

Fitch valuta inoltre la copertura riassicurativa di Assicuratrice Milanese pari al 53% adeguata al proprio rating.

Particolarmente rilevante è l’introduzione di una nuova “sensitivity” in upgrade attraverso cui Fitch elenca alcuni fattori che potrebbero aprire la strada all’incremento a BBB del rating come il mantenimento delle elevate performance reddituali e patrimoniali degli ultimi anni.

 

San Cesario Sul Panaro, 15 Giugno 2021

Allegati:

Comunicato in pdf

Comunicato Fitch del 14/06/2021 in lingua originale

Estratto comunicato in lingua italiana