Tutela Legale di Assicuratrice Milanese: tutto quello che c’è da sapere sulle novità introdotte nelle quattro linee di prodotto

La proposta di Assicuratrice Milanese all’interno del complesso e delicato panorama della Polizza Tutela Legale si articola in quattro linee di prodotto: Tutela Legale per Professionisti, Vita Privata, Aziende ed Auto, espressamente dedicata alla circolazione stradale.

Parliamo di novità

Per ognuna di queste linee sono stati apportati importanti aggiornamenti, sempre volti alla modularità ed alla personalizzazione per venire incontro alle esigenze dei clienti. 

Questo ampliamento testimonia l’impegno della Compagnia nel fornire soluzioni sempre più aderenti alle richieste del mercato e ai bisogni dei professionisti, nonché della vita privata e della circolazione stradale. Vediamo di cosa si tratta.

Tutela Legale per Professioni non Mediche e Mediche

Gli aggiornamenti della linea Tutela Legale per Professioni non Mediche riguarda l’introduzione di nuove condizioni facoltative a pagamento: 

  • Privacy
  • Responsabilità amministrativa 231
  • Salute e sicurezza sul lavoro
  • Contraffazione di marchio, brevetto, esclusiva o concorrenza sleale

Le garanzie indicate operano per contestazioni all’assicurato in caso di inosservanza degli obblighi nella rispettiva materia, garantiscono la difesa in sede penale (delitto colposo o contravvenzione, delitto doloso solo in caso di assoluzione) e in sede civile e l’impugnazione di provvedimenti amministrativi.

Relativamente alle Professioni Mediche, le garanzie della Polizza Tutela Legale comprese sono state meglio dettagliate.

  • Per l’ambito civile sono state inserite le vertenze contrattuali ed extracontrattuali per resistere a pretese risarcitorie di terzi nonché la possibilità di agire per ottenere un risarcimento del danno e di presentare opposizione a sanzione amministrativa o disciplinare. 
  • Per l’ambito penale sono stati inseriti anche i reati di natura dolosa purché l’assicurato venga assolto.

Tutela Legale nella Vita Privata

Tra le principali novità introdotte, troviamo anche l’ampliamento della linea Vita Privata, che prevedeva in precedenza una copertura sostanzialmente dedicata all’immobile familiare. Sono state introdotte le seguenti estensioni comprese nella garanzia base:

  • Per l’ambito civile permane la copertura per i sinistri relativi a fatti che attengono alla conduzione o proprietà dell’abitazione, ma sono comprese anche le controversie di natura extracontrattuale per resistere a pretese risarcitorie di terzi e per agire al fine di ottenere un risarcimento del danno derivato da incidenti stradali nei quali l’Assicurato sia rimasto coinvolto come pedone, ciclista, o come trasportato di veicolo a motore, di proprietà di terzi, privati o pubblici. La copertura si estende anche alle controversie relative a rapporti di lavoro con collaboratori domestici regolarmente assunti.
  • Per l’ambito penale è stata inserita la difesa penale dell’Assicurato per delitto doloso purché venga assolto o prosciolto con sentenza passata in giudicato, oltre alle nuove seguenti condizioni facoltative a pagamento: 
    – Lavoro dipendente: per garantire l’assicurato che sia dipendente nelle controversie con il suo datore di lavoro.
    – Seconde case: le coperture previste nella garanzia base per l’immobile (all’art 1.1 n. da 4 a 6) vengono estese anche agli altri immobili di proprietà, con il massimo di tre, identificati nel contratto, goduti o condotti dall’Assicurato.
    – Nucleo familiare: per tenere in copertura anche i conviventi dell’assicurato.

Tutela Legale per le Aziende

Anche la linea di rischio dedicata alle Aziende prevedeva una copertura sostanzialmente rivolta all’immobile ove veniva svolta l’attività e alla difesa penale. Sono state adesso introdotte le seguenti estensioni comprese nella garanzia base.

  • Per l’ambito civile permane la copertura per i sinistri relativi a fatti che attengono alla conduzione o proprietà dell’immobile sede dell’attività ma sono comprese anche le controversie di natura extracontrattuale per resistere a pretese risarcitorie di terzi e le controversie contrattuali con i fornitori per inadempienze relative alla fornitura di beni e servizi commissionati dall’assicurato, nonché le controversie individuali di lavoro con i dipendenti.
  • Per l’ambito penale, permane la copertura per i reati di natura colposa o contravvenzionale ma viene inserita la garanzia anche per i reati di natura dolosa purché l’assicurato venga assolto.

Sono inoltre previste, quali condizioni facoltative a pagamento, tutte le principali tutele necessarie per l’azienda personalizzate in base all’attività dalla stessa svolta (Salute e sicurezza sui luoghi di lavoro; Sicurezza alimentare; Privacy e tutela dei dati; Tutela dell’ambiente, responsabilità Amministrativa 231; Vertenze contrattiuali con i clienti). 

Tutte le garanzie indicate operano per contestazioni all’assicurato in caso di inosservanza degli obblighi nella rispettiva materia (sicurezza sul lavoro, alimentare. Privacy, etc.), garantiscono la difesa in sede penale (delitto colposo o contravvenzione, delitto doloso solo in caso di assoluzione) e in sede civile e l’impugnazione dei provvedimenti amministrativi. 

NUOVA Linea di Rischio Circolazione Stradale

La nuova linea di rischio è stata pensata per chi voglia tutelarsi durante la circolazione stradale su tutti i veicoli conducibili con patente A e B.

Per l’ambito civile sono comprese le azioni per richiedere il risarcimento danni, le istanze di dissequestro del veicolo, opposizioni a sanzione amministrativa di ritiro o sospensione della patente, le vertenze contrattuali inerenti l’acquisto o vendita del veicolo assicurato, i ricorsi e le opposizioni a sanzioni di natura amministrativa per violazioni al codice della strada se fondate e tali provvedimenti vengono dunque accolti.

Per l’ambito penale è presente la difesa penale dell’assicurato per reati di natura colposa e dolosa nel caso venga assolto e contravvenzionale a seguito di incidente stradale.

Sono presenti inoltre le seguenti condizioni facoltative a pagamento: Veicoli conducibili con patente C e D e Nucleo familiare.

Assicuratrice Milanese si conferma così al fianco dei professionisti e dei privati, offrendo prodotti di Tutela Legale che si distinguono per flessibilità, completezza e attenzione alle specifiche esigenze dell’assicurato. Un impegno costante per garantire la massima serenità e protezione in ogni ambito della vita professionale e personale.

Trova l’agenzia più vicina a te per richiedere il set informativo e i premi!